REGISTRATI  -  LOGIN

Artemisia - homepage di Carlo Capone

Letture e Scritture

Il naso di Pinocchio



Il naso di Pinocchio - copertinaIl naso di Pinocchio
Carlo Capone

SOVERA EDITORE, 2004
ISBN: 88-8124-406-3
Pagine: 127
Prezzo: € 13





Non siamo padroni in casa nostra, ammoniva qualcuno. Ne sa qualcosa il protagonista di questo romanzo, vittima di un oscuro figuro: che non esiste, non è la sua brutta copia, si ignora dove nasca e tuttavia lo condiziona.

Chi è dunque l'orso, la veste narrativa di una simile entità? Definirlo il doppio del protagonista non è corretto. Egli è anche il suo alter, ma nulla esclude riassuma valenze aggiuntive, quali la manifestazione di un conflitto, l'istanza parentale, l'oggetto di un desiderio, un espediente protettivo, la ferita di un lutto, o altro ancora. Per liberarsi dell'oppressore - invece del ricorso alla carriera, o alla conquista del kappadue, o alla collezione di farfalle, o a un colpo di pistola, come spesso accade nella realtà - il protagonista sceglie un percorso introspettivo, a dispetto delle sue stesse resistenze, in uno scontro di ragioni, e tra inganni, ambiguità, confusione di ruoli.
Chi vincerà?
Quale simbolismo caratterizza pensieri e gesta della coppia?
Al lettore il gioco interpretativo, salvo ricordare che grottesco e bilico tra ragione e delirio sono scoperte di viaggio quando analizziamo la vita interiore.


Recensioni:





Tema Grafico by iWebSolutions - partner e107 Italia